Lanificio di Lessona S.p.A.

Il LANIFICIO DI LESSONA S.p.A. è un’azienda laniera che opera nelle lavorazioni di drapperia fine (da uomo); segue direttamente la produzione dal reparto di filatura della lana al controllo dei tessuti finiti.
Il magazzino automatico permette al Lanificio di Lessona di ottimizzare le movimentazioni dei materiali e lo spazio occupato con massima precisione nella rintracciabilità delle partite di filato.
L’impianto è suddiviso in una struttura portapallet per filati ed una struttura portacassoni per pezze.
Le palette di filato vengono depositate a magazzino secondo lotti di prodotto; il prelievo delle stesse viene effettuato secondo le richieste della produzione, con preciso riferimento alla partita necessaria per il reparto tessitura.
Una volta prelevato il prodotto richiesto la paletta ritorna a magazzino e verrà “richiamata” dalla tessitura per produrre in futuro lo stesso tipo di tessuto con le stesse “tonalità” di colore che il cliente richiede.
Da notare il differente interasse degli ultimi tre piani della struttura porta palette che permette di stivare le partite più piccole (code delle grandi partite oramai in via di eliminazione) senza per questo occupare gli stessi spazi dei pallet più grandi; in questo modo si aumenta la capacità dell’impianto dal punto di vista referenze a parità di spazio occupato.


TIPO DI IMPIANTO
: magazzino automatico porta palette a doppia profondità su stocchetti saldati di rialzo e porta cassoni per pezze a semplice profondità

Anno di costruzione 1999


Dati tecnici scaffalature porta palette
tipo di prodotto: filato
tipologia unità di carico: palette
dimensioni unità di carico: mm 800x1200x420/810 (H)
peso paletta: 150 Kg 
totale palette: n. 4992
portata campata: 6300 Kg
piani in altezza: n. 14

Dati tecnici scaffalature porta cassoni
tipo di prodotto: pezze
tipologia unità di carico: cassoni
dimensioni unità di carico: 1000x1800x1000 (H)
peso cassone: 500 Kg
totale cassoni: n. 912
portata campata: 12000 Kg
piani in altezza: n. 12

Handling
L'handling dell'impianto per il Lanificio di Lessona presenta sulla testata dell’impianto una navetta automatica motorizzata in asservimento ad una serie di trasportatori motorizzati posta in corrispondenza della zona di carico-scarico dei contenitori. I pallet in uscita sono diretti ad una stazione di uscita per unità intere (se è richiesta l’U.d.C. intera) o ad una stazione di ricircolo di picking, dove viene prelevato il filato necessario alle fasi di produzione.

Trasloelevatore
I trasloelevatori impiegati sono 2 in doppia profondità per la parte porta palette ed 1 in semplice profondità per la parte porta cassoni per pezze.
Il sistema automatico è impostato per un massimo giornaliero di 250 ingressi al magazzino e 250 uscite per la zona di produzione; l’effettiva capacità però dell’impianto con i due traslatori in movimento è pari a 48 cicli combinati all’ora, cioè 48 U.d.C. in ingresso e 48 U.d.C. in uscita. 

SACMA SPA, via Verdese 10, 13876 SANDIGLIANO (BI) - Tel. 015 692145 - Fax 015 691800 - CF/P.IVA IT00150440022